lunedì 9 febbraio 2015

San Valentino,valentine's day

SAN VALENTINO
Ciao a tutti per questa festa , dell'AMORE, ho scelto dei miei lavori, che vanno bene anche per altre occasioni, ma per dire "Ti Voglio Bene", sono sempre indicati!
 
Lanafiabaecardata
Il bacio di Giulietta
...: "io giuro il mio amore sulla luna."... 
...."Non giurare sulla luna, questa incostante che muta di faccia ogni mese, nel suo rotondo andare!"...


Lanafiabaecardata
... Oh, ma quale luce irrompe da quella finestra lassù? Essa è l'oriente, e Giulietta è il sole. Sorgi, bel sole, e uccidi l'invidiosa luna già malata e livida di rabbia, perché tu, sua ancella, sei tanto più luminosa di lei....
  
Lanafiabaecardata
 
....Non servirla, se essa ti invidia; la sua veste virginale e d'un colore verde scialbo che piace solo agli stupidi. Gettala via! Ma è la mia dama, oh, è il mio amore! Se solo sapesse di esserlo! Parla eppure non dice nulla. Come accade? È il suo sguardo a parlare per lei, e a lui io risponderò.No, sono troppo audace, non è a me che parla...
.
Lanafiabaecardata

...Due elle più belle stelle del cielo devono essere state attirate altrove e hanno pregato gli occhi di lei di scintillare nelle loro orbite durante la loro assenza. E se davvero gli occhi di lei, gli occhi del suo volto, fossero stelle? Tanto splendore farebbe scomparire le altre stelle come la luce del giorno fa scomparire la luce di una lampada: in cielo i suoi occhi brillerebbero tanto che gli uccelli si metterebbero a cantare credendo che non fosse più notte...
 
Lanafiabaecardata
...Ahimè, perché l'amore, di aspetto così gentile è poi, alla prova, così aspro e tiranno?...
 
Lanafiabaecardata
...O sonno che ha sempre gli occhi aperti e non è mai sonno! Questo l'amore che provo, senza sentire amore in esso....
 
Lanafiabaecardata
 
 ... Essa parla. Oh, parla ancora, angelo sfolgorante! poiché tu sei così luminosa a questa notte, mentre sei lassù sopra il mio capo come potrebbe esserlo un alato messaggero del cielo agli occhi stupiti dei mortali, che nell'alzarsi non mostra che il bianco, mentre varca le pigre nubi e veleggia nel grembo dell'aria.

    ...O Romeo, Romeo! Perché sei tu Romeo? Rinnega tuo padre; e rifiuta il tuo nome: o, se non vuoi, legati solo in giuramento all'amor mio, ed io non sarò più una Capuleti...

Da WILLIAM SHAKESPEARE
(1564 - 1616)

Ho scelto questo autore perché tra molti che parlano d'amore secondo me è quello più citato e quello che rappresenta di più la mia città :VERONA!!


SE VI ITERESSASSERO ALCUNE DELLE MIE CREAZIONI,
 CLICCATE QUI
OPPURE VENITE :
 
http://www.julietclub.com/it/
 
SABATO 14 FEBBRAIO IN PIAZZA DELLE ERBE A VERONA,
CI SARO' CON IL MIO BANCHETTO!!